News

UN NUOVO INIZIO

Aperto il 18 settembre il nuovo anno accademico, con un percorso formativo sempre più ricco e centrato sullo studente

Il 18 settembre è iniziato ufficialmente l’anno accademico 2017/2018 del Collegio San Carlo.

Si moltiplicano quest’anno le attività con cui stimolare la curiosità e inseguire nuove sfide.

Il sostegno offerto fin dall’ammissione è garantito da un’attività di coaching psicologico, realizzato da specialisti di primo livello, mirato alla maturazione della persona, attraverso la valorizzazione di peculiarità, capacità, passioni. I tutor interni sono costantemente a disposizione per sostenere il percorso universitario e il cammino di crescita, così come corsi intensivi sono attivati per l’approfondimento delle conoscenze.

Il piano formativo getta un ponte tra gli studi universitari e il mondo del lavoro. I corsi di comunicazione, le simulazioni di assessment, i seminari per lo sviluppo delle competenze sono volti a educare personalità flessibili, innovative e capaci di collaborare, come richiede il mercato del lavoro. I corsi di etica professionale, realizzati in collaborazione con l’Università, formano persone moralmente consapevoli. Su richiesta è possibile anche intraprendere un percorso di crescita spirituale.

Per lo sviluppo delle competenze trasversali, fondamentali per una vita personale e professionale ricca di soddisfazioni, si susseguono durante tutto l’anno workshop artistici, laboratori teatrali, corsi di lingua e di informatica. Cicli di conferenze tenuti da docenti di fama internazionale stimolano inoltre la curiosità, il pensiero critico e l’apertura.

È attraverso questo ambizioso piano che il Collegio educa i giovani, ne coltiva le capacità e i talenti, per renderli cittadini consapevoli e professionisti di successo.

Da quest’anno, inoltre, il Diploma di Collegio costituisce il coronamento ufficiale dell’esperienza formativa. Il Diploma di Collegio può essere presentato come certificazione aggiuntiva nella procedure di selezione delle amministrazioni pubbliche, secondo quanto stabilito dai singoli bandi, ma anche presso datori di lavoro nel settore privato al fine di certificare le competenze, conoscenze e abilità acquisite durante l’esperienza in Collegio.

Il Diploma viene rilasciato congiuntamente dal Collegio San Carlo e dalla Conferenza dei Collegi Universitari di Merito (CCUM), utilizzando un unico formato realizzato dalla Conferenza e valido per tutti i Collegi Universitari di Merito. Il singolo Collegio è responsabile della certificazione delle attività svolte e delle competenze acquisite dallo studente, mentre la Conferenza dei Collegi valida tali attività, in linea con i requisiti di qualità dell’offerta formativa e con la normativa vigente in materia.

 

Un Collegio di eccellenza. A misura di studente

La Fondazione Collegio San Carlo di Modena, membro della Conferenza dei Collegi Universitari di Merito (CCUM) riconosciuti e accreditati dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR), mira a offrire un modello formativo di eccellenza. Gli studenti sono ospitati all’interno della sede storica della Fondazione, situata nel centro di Modena. L’ammissione in Collegio dà diritto all’alloggio in camera singola o doppia (dotata di condizionatore, frigorifero e telefono), al servizio mensa (colazione, pranzo, cena), al servizio di lavanderia, alla connessione Wi-Fi, all’utilizzo degli spazi comuni (sale studio, palestra, sale multimediali).

Nel contesto di un percorso formativo di eccellenza, sono previste attività di supporto didattico-scientifico e di formazione culturale, quali tutoring per la preparazione di esami universitari e il consolidamento della formazione personale; corsi di lingua e di formazione universitaria complementare; cicli di conferenze, seminari, spettacoli teatrali, workshop ad accesso pubblico e riservato. Alcuni dei corsi organizzati dal Collegio sono riconosciuti dall’Università di Modena e Reggio Emilia e consentono l’acquisizione di Crediti Formativi Universitari (CFU).

La scadenza per la presentazione delle domande di ammissione è il 10 ottobre 2017.

Informazioni

 

Approfondimenti

Torna all'archivio delle notizie

Cosa dicono gli studenti

I PARTNER ISTITUZIONALI