Etica delle professioni: sperimentare il cambiamento (RINVIATO) – Fondazione Collegio San Carlo

NEWS / Etica delle professioni: sperimentare il cambiamento (RINVIATO)

Lab. Etica professionale 2020 interno

Etica delle professioni: sperimentare il cambiamento (RINVIATO)

Quando l’etica non è più solo materia di studio ma diventa esperienza reale, richiede di confrontare i propri principi con il contesto in cui si vive. L’evoluzione di scienza e tecnica, combinata con la complessità del mondo del lavoro, è una sfida costante che impegna il professionista di oggi e di domani. Attraverso il laboratorio, gli universitari possono integrare la formazione disciplinare con un percorso che muove dai fondamenti dell’etica per approdare a una rielaborazione personale.

Giunto alla 14° edizione, il ciclo è organizzato dal Collegio San Carlo e da UNIMORE. La forma laboratoriale consente di “mettersi al lavoro” rispetto all’etica, esprimendo un giudizio e incoraggiando l’assunzione di una responsabilità individuale non delegabile: si può anche rischiare di sbagliare, senza che ciò comporti un giudizio negativo né sulla scelta, né tanto meno sulla persona. In tal modo si sviluppano inoltre le competenze trasversali più richieste dal mondo del lavoro.

AVVISO IMPORTANTE: alla luce della sospensione delle attività didattiche di UNIMORE e del Collegio San Carlo per la prevenzione del contagio da Coronavirus, tutti gli incontri del laboratorio sono rimandati a data da definirsi.

ETICA DELLE PROFESSIONI 2020: SPERIMENTARE IL CAMBIAMENTO PER PREPARARSI ALLE SFIDE DEL FUTURO

 

CALENDARIO
giovedì 5 marzo 2020, ore 17.15 - INCONTRO RIMANDATO
L’etica come laboratorio: imparare dagli errori
GIULIANO ALBARANI e LUCA BALUGANI
Fondazione Collegio San Carlo

giovedì 12 marzo 2020, ore 17.15 - INCONTRO RIMANDATO
Sperimentare il cambiamento morale
MATTEO CAVANI
Istituto Superiore di Scienze Religiose dell’Emilia

giovedì 19 marzo 2020, ore 17.15 - INCONTRO RIMANDATO
Cosa si può sperimentare, cosa no: la sicurezza sul lavoro
ALBERTO LEVI
Università di Modena e Reggio Emilia

giovedì 26 marzo 2020, ore 17.15 - INCONTRO RIMANDATO
La grande sfida: come convivere con la tecnica
MARIA GIOVANNA RUBERTO
Università di Pavia

giovedì 2 aprile 2020, ore 17.15 - INCONTRO RIMANDATO
Presente e futuro delle cellule staminali in medicina rigenerativa
MICHELE DE LUCA
Università di Modena e Reggio Emilia

 

STRUTTURA DEL LABORATORIO
CREDITI FORMATIVI UNIVERSITARI
L’attività riconosce 2 CFU per i seguenti corsi del Dipartimento di Scienze della Vita:
• CdL Magistrale in Farmacia
• CdL Magistrale in Chimica e Tecnologia Farmaceutiche
• CdL Magistrale in Biologia Sperimentale e Applicata
• CdL Magistrale in Biotecnologie Mediche.
Vengono riconosciuti CFU anche agli studenti delle Scuole di:
• Specializzazione in Farmacia Ospedaliera (1 CFU)
• Dottorato in Medicina Molecolare e Rigenerativa (2 CFU)
• Dottorato in Clinical and Experimental Medicine (Medicina Clinica e Sperimentale) (2 CFU).

ISCRIZIONI
1) Via mail all’indirizzo corsiuniversitari@fondazionesancarlo.it indicando nome, cognome, matricola, CdL, anno di corso, mail e telefono;
2) Presso la sede dell’attività entro le prime due lezioni (non oltre il 12 marzo).

NORME DI FREQUENZA
Il conseguimento dell’attestato di partecipazione e il relativo riconoscimento dei CFU è subordinato alla frequenza minima dell’80% (max. 1 assenza) e alla positiva valutazione dell’elaborato relativo a ogni incontro.
N.B. Gli studenti dei CdL in Farmacia e Chimica e Tecnologia Farmaceutiche che otterranno l’attestato dovranno iscriversi agli appelli su Esse3 per la verbalizzazione. Per informazioni è possibile rivolgersi a Patrizia Tarugi (patriziamaria.tarugi@unimore.it).

INFORMAZIONI
La partecipazione è aperta a tutti gli studenti dell’Università di Modena e Reggio Emilia.
Gli incontri si svolgono dalle 17.15 alle 19.30 presso la sede della Fondazione in via San Carlo 5, Modena.
Segreteria: 059.421225
corsiuniversitari@fondazionesancarlo.it

Torna all'archivio delle notizie

Cosa dicono gli studenti

I PARTNER ISTITUZIONALI