Nuove tesi di dottorato – Fondazione Collegio San Carlo
Pieroni

Nuove tesi di dottorato

A luglio 2022 conclusi due percorsi dottorali


Di recente si sono conclusi due percorsi dottorali nell’ambito delle attività promosse dalla Scuola Internazionale di Alti Studi “Scienze della cultura” della Fondazione Collegio San Carlo di Modena.

Martedì 5 luglio Elena Valeri ha discusso una tesi dal titolo I luoghi dell’estetico. Wittgenstein, l’estetica e la filosofia, che intendeva soffermarsi sul legame tra riflessione estetica e interrogazione etica nell’opera di Wittgenstein. La Commissione finale era formata dal direttore di ricerca, Luigi Perissinotto, professore di Filosofia del linguaggio nell’Università Ca’ Foscari di Venezia, e dai relatori Anna Boncompagni, professoressa di Filosofia alla University of California (Irvine), e Marco Carapezza, professore di Filosofia e Teoria dei linguaggi nell’Università di Palermo. Al termine della discussione il lavoro è stato valutato con il massimo dei voti (summa cum laude).

Giovedì 7 luglio Silvia Pieroni ha presentato una dissertazione intitolata Linguaggio, concetto e sistema. L’ontologia relazionale di Hegel, svolta sotto la direzione di Gianluca Garelli (professore di Storia della filosofia nell’Università di Firenze). Relatori sono stati Francesca Iannelli (professoressa di Estetica nell’Università Roma Tre) e Luca Illetterati (professore di Filosofia teoretica nell’Università di Padova). La tesi si proponeva di indagare il nesso tra linguaggio, pensiero e realtà all’interno del sistema filosofico hegeliano. Anche in questo caso, la Commissione ha attribuito al lavoro la votazione più alta, summa cum laude.

Scopri di più sulle tesi di perfezionamento discusse nell’ambito della Scuola di Alti Studi.

Torna all'archivio delle notizie

Pubblicata da: Scuola Alti Studi il 18-07-2022