HEADER

Presupposti ed esiti della globalizzazione

Il Centro Culturale promuove una riflessione sulle implicazioni della globalizzazione


Il Centro Culturale della Fondazione Collegio San Carlo prosegue il proprio percorso di approfondimento sui grandi temi che attraversano la modernità e la contemporaneità, utilizzando come osservatorio di indagine per l’anno 2019/2020 i processi della globalizzazione. A febbraio prenderà infatti avvio la seconda parte del ciclo su Globalizzazioni. Forme e immagini dell’universalismo, con cinque appuntamenti che si propongono di approfondire le direzioni assunte di recente da intrecci e connessioni stabilite a livello planetario.

Se nella prima parte, che si è svolta tra settembre e novembre 2019, si è privilegiata una prospettiva storica, con l’analisi di alcune fasi salienti che hanno caratterizzato i fenomeni globali tra la preistoria e il primo Novecento, la seconda parte si propone di cogliere la complessità di questioni le cui origini rimontano indietro nel tempo, ma relative al presente e all’avvenire delle società attuali, grazie alla costante integrazione di sguardi diversi, che includono gli studi filosofico-politici e le indagini economiche, fino a giungere alle ricerche musicologiche.

Le conferenze, a ingresso libero e gratuito, si terranno all’interno del teatro della Fondazione (via San Carlo 5, Modena) e saranno trasmesse in diretta web su www.fondazionesancarlo.it. A richiesta si rilasciano attestati di partecipazione.

Per informazioni: cc@fondazionesancarlo.it, 059.421240.

Guarda il programma del ciclo

Torna all'archivio delle notizie

Pubblicata da: Centro Culturale il 16-01-2020