Claudia Castellucci – Fondazione Collegio San Carlo

Claudia Castellucci

Autrice, attrice


Nasce a Cesena nel 1958. Durante gli anni della formazione scolastica (Liceo Artistico e Accademia di Belle Arti a Bologna), intraprende con il fratello Romeo, Chiara Guidi e alcuni amici un'attività di teatro che, nel 1981, fonda la Socìetas Raffaello Sanzio. Da allora continua a lavorare nella Compagnia, occupandosi soprattutto della drammaturgia e avviando la "Scuola teatrica della discesa", un'esperienza di filosofia e prassi teatrale incominciata nel 1989 e terminata dieci anni più tardi. Attualmente dirige, presso il Teatro Comandini, la Stoa, scuola per giovani sul movimento ritmico, concentrata sulla filosofia e la forma del ballo. Ha scritto e pubblicato diversi testi, tra cui: Il teatro della Socìetas Raffaello Sanzio, dal teatro iconoclasta alla super-icona (1992); Uovo di bocca. Scritti lirici e drammatici (2000); Epopea della polvere (2001); Les Pèlerins de la matière, théorie et praxis du théâtre (2001).