Eva Cantarella – Fondazione Collegio San Carlo

Eva Cantarella

Professoressa di Diritto romano e Diritti dell'antichità - Università degli Studi di Milano


è professoressa di Diritto romano e diritti dell’antichità presso l’Università di Milano. Attraverso la ricostruzione delle regole giuridiche in Grecia antica e a Roma, i suoi studi mirano a individuare la connessione tra le vicende politico-economiche e la produzione normativa. Nella sua ricerca ha inoltre inteso verificare la dimensione di genere delle norme giuridiche, soffermandosi sulle strategie matrimoniali e sullo statuto dei rapporti amorosi tra realtà storica e proiezione mitologica. Tra i suoi libri: Passato prossimo. Donne romane da Tacita a Sulpicia (Milano 1996); Pompei. I volti dell’amore (Milano 1998); Itaca. Eroi, donne, potere tra vendetta e diritto (Milano 2002); I supplizi capitali. Origine e funzioni delle pene di morte in Grecia e a Roma (Milano 2005); Seconda natura. La bisessualità nel mondo antico (Milano 2006); Il ritorno della vendetta. Pena di morte: giustizia o assassinio? (Milano 2007); L’amore è un dio. Il sesso e la polis (Milano 2007).

Conferenze

16/10/2007

Amore e famiglia nel mondo greco-romano

Eva Cantarella

Centro Studi Religiosi

07/05/1999

Eva Cantarella

Centro Studi Religiosi