Reiner Wiehl – Fondazione Collegio San Carlo

Reiner Wiehl


(1929 – 2010) è stato professore di Filosofia presso la Ruprecht-Karls-Universität Heidelberg e Presidente della Fondazione Karl Jaspers di Basilea. Attraverso l’analisi di numerosi classici del pensiero filosofico moderno e contemporaneo (tra cui Kant, Hegel, Nietzsche, Cohen, Rosenzweig, Heidegger, Jaspers e Whitehead), ha ricostruito le implicazioni antropologiche di alcuni concetti chiave della tradizione filosofica – natura, storia, spazio, tempo, epoca, mondo, esperienza – dopo la crisi dell’ontologia tradizionale, giungendo a sottolineare gli aspetti ‘affettivi’, ‘psicologici’ e ‘riflessivi’ della dialettica tra sistema e soggettività. Tra le sue opere: Metaphysik und Erfahrung (Frankfurt am Main 1996); Zeitwelten. Philosophisches Denken an den Rändern von Natur und Geschichte (Frankfurt am Main 1998); Subjektivität und System (Frankfurt am Main 2000). Ha inoltre curato la pubblicazione del volume Karl Jaspers. Philosophie und Politik (Heidelberg 1999, con D. Kaegi).

Conferenze

22/03/2002

Cassirer, Heidegger e il dibattito sull’umanesimo

Reiner Wiehl

Scuola Alti Studi