Lo scandalo del bene – Fondazione Collegio San Carlo

Lo scandalo del bene

Indagine sull'origine della rettitudine

Lo scandalo del bene

Luogo: Bologna

Anno: 2020

Pagine: 76

ISBN: 978-88-10-56796-8

Qual è l’essenza del bene? E in che modo può essere il risultato della nostra azione e l’oggetto del nostro desiderio? Il bene etico – spiega Boulnois in questa breve riflessione – non è un concetto, ma innanzitutto ciò che facciamo con rettitudine; dipende da noi, dalla nostra azione, dal nostro comportamento. Poiché esso è desiderabile, ci appare come buono. E poiché lo desideriamo, lo facciamo. Lo stesso bene può infatti designare l’oggetto del nostro pensiero, lo scopo dei nostri desideri e il risultato delle nostre azioni.

 

Olivier Boulnois è directeur d’études presso l’École Pratique des Hautes Études di Parigi. Fondatore della Chaire Étienne Gilson dell’Institut Catholique de Paris, è membro del comitato scientifico delle riviste Recherches de théologie et philosophie médiévales e Chôra. Revue d’études anciennes et médiévales. In italiano sono disponibili: Duns Scoto. Il rigore della carità (Jaca Book 1999), Libero arbitrio e libertà secondo Tommaso d’Aquino (Verbum Ferens 2017).

Collana

Indice

  • Introduzione
  • La conoscenza del bene
  • Il bene come fine del desiderio e dell'azione
  • Il bene tra essere e dovere 

Acquista

8,50

Esaurito

Carrello