L'uomo tra cultura e rivelazione – Fondazione Collegio San Carlo

L'uomo tra cultura e rivelazione

Per un'antropologia biblica 1

uomo

Luogo: Venezia

Anno: 1979

Pagine: 68

Dimensioni: 13.5 x 21 cm

La Bibbia si presenta come libro che testimonia la parola di Dio: a partire da questa premessa di metodo, gli autori articolano la prima parte del corso di antropologia biblica relativa all’Antico Testamento mentre gli studi di antropologia biblica sul Nuovo Testamento sono pubblicati nel volume Antropologia delle prime comunità cristiane. Barbaglio e Fabris delineano così le caratteristiche dell’antropologia semitica accanto allo spessore culturale e teologico delle tradizioni sacerdotali, jahviste, sapienziali e profetiche.

Collana

Indice

Giuseppe Barbaglio: Schemi culturali e messaggio rivelato - Schemi antropologici presenti nella Bibbia - L'uomo immagine di Dio - L'uomo alla luce della storia della salvezza - L'umanesimo della corrente sapienziale Rinaldo Fabris: Risvolto antropologico della predicazione profetica

Acquista

5,00

92 disponibili

Carrello