Poveri e povertà nella storia della Chiesa – Fondazione Collegio San Carlo

Poveri e povertà nella storia della Chiesa

poveri

Luogo: Modena

Anno: 1988

Pagine: 113

Dimensioni: 17 x 24 cm

Sulla base delle prospettive emerse dal Concilio Vaticano II, gli autori del volume discutono il tema, ricco di implicazioni etiche, politiche e sociali, della povertà della Chiesa e nella Chiesa, confrontandosi con i grandi dibattiti ecclesiali, istituzionali, sociali e pastorali seguiti all’esperienza post-conciliare. L’articolazione degli interventi risponde alla duplice esigenza di inquadrare storicamente il problema della povertà della Chiesa (il cui variare implica un mutamento dell’idea stessa di Chiesa) e di cogliere la particolare rilevanza che oggi riveste il tema della povertà.

Collana

Indice

Maura Casini: Poveri e povertà nella storia della Chiesa - Vittorino Grossi: Chiesa e poveri nei primi secoli - Gian Luca Potesta': Povertà volontaria e predicazione laicale nella Chiesa medievale da Valdo a Francesco d'Assisi - Daniele Menozzi: Chiesa e poveri nell'età delle rivoluzioni borghesi - Massimo Toschi: In cammino verso una Chiesa povera - Alfio Filippi: La povertà nella Chiesa post-conciliare - Antonio Monaco: I poveri ci interpellano: analisi e riflessioni sulla povertà oggi - Giuseppe Ruggieri: I poveri ci interpellano

Acquista

8,00

107 disponibili

Carrello