Welfare state – Fondazione Collegio San Carlo

Welfare state

Il modello europeo dei diritti sociali

welfare

Luogo: San Prospero Modena

Anno: 2005

Pagine: 128

Dimensioni: 11.5 x 16.5 cm

Ripensare il modello di welfare all’altezza delle trasformazioni contemporanee e della sfida europea per costruire uno “spazio di libertà, sicurezza e giustizia” comporta la ridefinizione dei criteri di analisi e di valore. A questo lavoro di ridefinizione è rivolto il presente lavoro, che intende mettere a fuoco i termini e la portata della discussione in corso piuttosto che fornire quadri sistematici o ricette di pronto uso. Perché, se è ormai comune sottolineare la necessità di una riforma degli attuali sistemi di welfare , è meno usuale che la riflessione venga condotta sulla ridefinizione delle categorie analitiche, dei principi informatori e degli obiettivi da perseguire, superando cioè la prospettiva della sostenibilità finanziaria per individuare nel welfare il terreno strategico su cui convergono le grandi questioni d’epoca e su cui si confrontano, e si differenziano, i modelli di vita e di convivenza del nostro futuro.

A cura di Carlo Altini e Michelina Borsari
Illustrazioni 210
Collana

Indice

Roberto Franchini: Prefazione - Carlo Altini e Michelina Borsari: Introduzione - Paolo Bosi: Società sostenibili. Paradigmi economici e riforma del welfare nelle politiche europee - Aris Accorsero: Nuovi lavori e nuove tutele. Postfordismo e welfare in Europa - Paolo Onori: La riforma previdenziale in Europa Politiche di bilancio e politiche sociali - Nerina Dirindin: Tutela della salute. Il dibattito sulle politiche sanitarie in Europa - Pierpaolo Donati: Le nuove forme di solidarietà associativa nel welfare societario

Carrello