Apertura serale_interna

Apertura serale a partire da ottobre

Il nuovo servizio attivato grazie alla collaborazione con la Fondazione Cassa di Risparmio di Modena


A partire dal mese di ottobre la città di Modena usufruirà di un nuovo servizio bibliotecario, reso possibile dalla collaborazione tra la Fondazione Collegio San Carlo e la Fondazione Cassa di Risparmio di Modena. La Biblioteca San Carlo (via San Carlo 5) resterà aperta anche nelle ore serali, dalle 19 alle 23, da lunedì a venerdì, come previsto dalla convenzione firmata tra i due istituti.

Oltre che come luoghi di studio e di ricerca, negli ultimi anni gli spazi bibliotecari sono vissuti sempre più come contesti di condivisione e di incontro, non solo per i giovani, che consentono un incremento della qualità della vita urbana. “Il progetto – si legge infatti nella convenzione – determinerà una ricaduta positiva sulla capacità di accoglienza in centro storico degli studenti, anche stranieri, presenti a Modena e valorizzerà la Biblioteca come luogo aperto e accessibile a tutti”.

La Fondazione Cassa di Risparmio di Modena ha deliberato di finanziare l’apertura serale della biblioteca in via sperimentale per un anno, da ottobre 2017 a settembre 2018. La Fondazione San Carlo si occuperà di realizzare il servizio, mettendo a disposizione della cittadinanza i propri spazi di studio e il proprio patrimonio bibliotecario specializzato in filosofia, scienze umane e scienze religiose.

Vai alla presentazione della Biblioteca San Carlo

Vai sul sito della Fondazione Cassa di Risparmio di Modena

Torna all'archivio delle notizie

Pubblicata da: Biblioteca il 25-09-2017