Aleida Assmann – Fondazione Collegio San Carlo

Aleida Assmann

Professoressa di Anglistica e Teoria della letteratura - Universität Konstanz


è professoressa di Anglistica e Teoria della letteratura presso l’Università di Konstanz. È stata visiting professor e fellow in numerose istituzioni accademiche europee e americane, tra le quali il Wissenschaftskolleg di Berlino, il Getty Center for the History of Art and the Humanities di Santa Monica e la Princeton University. Tra le sue ricerche ermeneutiche sulla letteratura inglese si segnalano lavori sul teatro rinascimentale e sulle forme letterarie del Romanticismo. In concomitanza con lo studio sui modi della produzione testuale e della canonizzazione letteraria, Assmann è arrivata a elaborare una teoria della memoria culturale e degli spazi del ricordo che si configura come un compiuto terreno interdisciplinare nel quale interagiscono studi letterari, filosofia delle forme simboliche, teoria della comunicazione e prospettive storiografiche. Tra le sue pubblicazioni si ricordano la direzione e cura (con Jan Assmann) della serie Archäologie der literarischen Kommunikation (Monaco 1980-) e, sempre con Jan Assmann, dei tre volumi di Schleier und Schwelle (Monaco 1997-99). In italiano è stato recentemente pubblicato il suo Ricordare. Forme e mutamenti della memoria culturale (Bologna 2002).

Conferenze

02/04/2004

Un mutamento di prospettive negli studi letterari Forum

Aleida Assmann

Scuola Alti Studi

29/03/2004

Aleida Assmann

Scuola Alti Studi

Recensioni

Autore volume

il Mulino

2002

2003

Vanna Castaldi