Luigi Perissinotto

Professore di Filosofia del linguaggio - Università Ca' Foscari di Venezia


è professore di Filosofia teoretica presso l’Università Ca’ Foscari di Venezia, dove dirige il Dipartimento di Filosofia e Beni Culturali. Membro della Società Filosofica Italiana, della Società italiana di filosofia del linguaggio e della Austrian Ludwig Wittgenstein Society, è redattore della rivista «Filosofia e teologia». I suoi interessi si sono concentrati sul rapporto tra linguaggio e interpretazione, seguendo due direttrici complementari: da una parte, la filosofia di Wittgenstein, il suo rapporto con la tradizione classica e la sua ricezione nella riflessione filosofica contemporanea; dall’altra, le complesse relazioni tra i concetti di significato, linguaggio e verità nella tradizione analitica e in quella ermeneutica. Recentemente ha pubblicato: Le vie dell’interpretazione nella filosofia contemporanea (Roma-Bari 2002); Wittgenstein. Una guida (Milano 2008); Un filosofo senza trampoli. Saggi sulla filosofia di Ludwig Wittgenstein (Milano-Udine 2011); The Darkness of this Time. Ethics, Politics, and Religion in Wittgenstein (a cura di, Milano-Udine 2013); Wittgenstein and Plato. Connections, Comparisons and Contrasts (a cura di, New York 2013).

Conferenze

13/05/2016

Luigi Perissinotto

Scuola Alti Studi