Rémi Brague

Professore di Storia della filosofia medievale - Université Paris I, Sorbonne


è professore di Storia della filosofia medievale presso l’Université Panthéon-Sorbonne (Paris I), è Direttore del Centro di ricerca sulla Tradizione del pensiero classico presso la stessa università ed è titolare della cattedra “Romano Guardini” di Religionswissenschaft presso l’Università di Monaco di Baviera. È anche visiting professor presso numerose università europee ed americane (tra cui Boston University e Université de Lausanne). Tra i suoi ambiti di ricerca si segnalano la storia della filosofia araba e islamica del Medioevo (in particolare Maimonide, Razi, Averroè e Avicenna), la filosofia greca classica (con particolare riguardo a Platone, Aristotele, Senofonte) e la filosofia del Novecento (soprattutto Martin Heidegger, Leo Strauss e Hans Blumenberg). Tra le sue pubblicazioni si segnalano: Du temps chez Platon et Aristote (Paris 1982); Aristote et la question du monde (Paris 1988); Il futuro dell’Occidente (Milano 1998); La sagesse du monde (Paris 1999); La loi de Dieu. Histoire philosophique d’une alliance (Parigi 2005). Ha inoltre curato la pubblicazione dei seguenti volumi collettanei: Herméneutique et ontologie (Paris 1990); Die Macht des Wortes (München 1996).

Conferenze

14/03/2003

Questioni sul futuro dell’Europa

Rémi Brague

Scuola Alti Studi

10/03/2003

Rémi Brague

Scuola Alti Studi

Recensioni

Autore volume

Histoire philosophique d'une alliance

Gallimard

2005

2005

Daniele Francesconi

Raffaello Cortina

2009

2009

Mariel Mazzocco

L'infrastruttura metafisica

Vita e Pensiero

2012

2013

Fabio Treppiedi