Simona Forti – Fondazione Collegio San Carlo

Simona Forti

Professoressa di Storia delle dottrine politiche - Università del Piemonte Orientale


è professoressa di Storia delle dottrine politiche presso l’Università del Piemonte Orientale e membro del comitato di direzione della rivista «Filosofia politica». Nei suoi studi ha affrontato le maggiori questioni teorico-politiche della contemporaneità, con particolare riguardo al totalitarismo, alla biopolitica, all’individualismo, alla crisi del liberalismo e alle teorie della guerra. Recentemente, inoltre, si è concentrata sulle origini e le metamorfosi contemporanee delle categorie di bene e male, potere e libertà, carnefice e vittima. Studiosa del pensiero di Hannah Arendt, di cui è curatrice dell’edizione italiana di numerose opere, ha pubblicato: Il totalitarismo (Roma-Bari 2001); La filosofia di fronte all’estremo. Totalitarismo e riflessione filosofica (a cura di, Torino 2004); Hannah Arendt tra filosofia e politica (Milano 2006); Paranoia e politica (a cura di, Torino 2007); I nuovi demoni. Ripensare oggi male e potere (Milano 2012).

Conferenze

08/10/2013

Effetti della libertà tra filosofia, storia e politica

Simona Forti

Centro Culturale

02/12/2005

Creazione e controllo dell’individuo-massa nel totalitarismo

Simona Forti

Centro Culturale

Recensioni

Autore volume

Ripensare oggi male e potere

Feltrinelli

2012

2013

Danilo Breschi