Islam e scuola – Fondazione Collegio San Carlo

Islam e scuola

Identità religiosa e cittadinanza europea

  • Khaled Fouad Allam

    Docente di Storia e istituzioni dei paesi islamici - Università di Trieste

  • giovedì 23 maggio 2002 - 21
Centro Studi Religiosi

Oggi le nuove dinamiche comportate dai fenomeni religiosi tendono a rovesciare completamente la prospettiva del rapporto fra religione e società, come era intesa fino agli anni ’80. Si tratta di un cambiamento di prospettiva che investe tutte le sfere del nostro universo sociale: la società nel suo complesso, lo stato, la scuola, ciò che intendiamo per cultura etc. Ad esempio lo stato è meno neutro di quanto potesse essere in passato in relazione al fenomeno religioso; esso deve rispondere alle esigenze di nuovi soggetti provenienti dall’immigrazione che considerano l’universalismo su cui si era affermata la modernità come qualcosa di troppo astratto. Si richiede un nuovo approccio al fenomeno religioso. L’islam in particolare rappresenta una problematica estremamente complessa, per tre ordini di motivi: in primo luogo perchè non si può eludere la crisi interna che lo attraversa; in secondo luogo perchè l’islam tende a mettere in crisi le nozioni di multiculturalismo e di cittadinanza; infine perché attraverso il fenomeno religioso emerge la questione delle identità culturali, della loro eterogeneità e di come l’Europa possa costituire lo spazio di un’elaborazione innovativa dell’idea di cittadinanza. La scuola, rispetto a queste problematiche, rappresenta oggi uno spazio in cui emergono le crisi che attraversano il mondo attuale, ma anche un laboratorio in cui quelle stesse crisi possono essere affrontate.

Riferimenti Bibliografici


- R. Foehrlé, L'islam pour les Profs. Recherches pédagogiques, Karthala, Parigi, 1992;
- Ch. Taylor, La politica del riconoscimento, in J. Habermas, Ch. Taylor, Multiculturalismo. Lotte per il riconoscimento, Feltrinelli, Milano, 1998; *
- Laicità e religioni nella scuola del 2000, a cura di F. Massimeo, A. Portoghese, P. Selvaggi, Progedit-IRSSAE Puglia, Bari, 1999;
- J. L. Amselle, Logiche meticce, Bollati Boringhieri, Torino, 1999; *
- Kh. F. Allam, l'islam globale, Rizzoli, 2002.

(*) I titoli contrassegnati con l'asterisco sono disponibili, o in corso di acquisizione, per la consultazione e il prestito presso la Biblioteca della Fondazione Collegio San Carlo (lun.-ven. 9-19)

Presso la sede della Biblioteca, dopo una settimana dalla data della conferenza, è possibile ascoltarne la registrazione.

Altre conferenze del ciclo

Torna all'archivio conferenze