La filosofia e la sua storia – Fondazione Collegio San Carlo

La filosofia e la sua storia

Senso e genealogia dei problemi filosofici

  • da lunedì 26 maggio 2003 a venerdì 30 maggio 2003
Scuola Alti Studi

Programma del corso:

La trama del corso è la seguente. Che la filosofia abbia una storia nel modo in cui siamo abituati a considerarla, non è affatto ovvio. Per lungo tempo abbiamo avuto Vite e opinioni dei filosofi, alla maniera di Diogene Laerzio, o una storia delle “sette filosofiche”, alla maniera di autori settecenteschi come Jakob Brucker. In un caso e nell’altro si mostravano eroi del pensiero che avevano elaborato idee la cui validità non era oggetto di indagine. Solo con Hegel la storia della filosofia – strappata al campo delle opinioni e slegata dalle biografie dei filosofi – diventa parte integrante della filosofia stessa, in quanto ricostruzione razionale della nascita nel tempo delle categorie logiche. Oggi però, da un lato, la dimensione storica non soddisfa più, dall’altro nessun sistema pretende di interpretare la realtà in modo onnicomprensivo e di essere completamente autonomo dalla cultura che lo esprime. Per evitare che la storia della filosofia diventi o un’esposizione in fila indiana di filastrocche di opinioni, tenute insieme dal tenue filo della progressione cronologica, o una riduzione pantografica di “sistemi”, occorre cercare nuove strade.

1. La storia della filosofia come problema.

2. Il senso della filosofia alle origini della cultura occidentale.

3. Esortazioni alla filosofia e giustificazione della sua funzione.

4. I generi del discorso filosofico.

5. Nuove vie di ricerca tra teoria e storia.

Riferimenti Bibliografici


- Platone, Settima lettera, in Id. Lettere, trad. it., Milano, Edizioni Valla, 2002;*
- Platone, Apologia di Socrate, in Id., Apologia di SocrateCritone, trad. it., Torino, UTET, 1970;*
- Seneca, Lettere a Lucilio, trad. it., Torino, UTET, 1995;*
- Diogene Laerzio, Vite dei filosofi, trad. it., Roma-Bari, Laterza, 1975, 2 voll.;*
- Marco Aurelio, Ricordi, trad. it., Torino, Einaudi, 1968;*
- Agostino, Confessioni, trad. it., Milano, Garzanti, 1990;*
- Cartesio, Meditazioni metafisiche, trad. it., Milano, Bompiani, 2001;*
- B. Pascal, Pensieri, trad. it., Torino, Einaudi, 1962;*
- G.W.F. Hegel, Lezioni sulla filosofia della storia, trad. it., Firenze, La Nuova Italia, 1963, vol. I;*
- G.W.F. Hegel, Lezioni sulla storia della filosofia, trad.it., Firenze, La Nuova Italia, 1967, vol.I;*
- A. Massolo, La storia della filosofia come problema, Firenze, Vallecchi, 1967;*
- M. Gueroult, Philosophie de l’histoire de la philosophie, Paris, Aubier, 1979;*
- J.J.E. Gracia, Philosophy and Its History. Issues in Philosophical Historiography, Albany, State University of New York Press, 1992;*
- E. Weil, Logica della filosofia, trad. it., Bologna, il Mulino, 1997;*
- François Jullien, Trattato dell’efficacia, trad. it., Torino, Einaudi, 1998;*
- AA.VV. L’oggetto della storia della filosofia, a cura di R. Racinaro, Napoli, La città del sole, 1998;*
- R. Bodei, La filosofia nel Novecento, Roma, Donzelli, 1997;*
- A. Cheng, Storia del pensiero cinese, trad. it., Torino, Einaudi, 2000, 2 voll..*

(*) I titoli contrassegnati con l'asterisco sono disponibili, o in corso di acquisizione, per la consultazione e il prestito presso la Biblioteca della Fondazione Collegio San Carlo (lun.-ven. 9-19)

Altre conferenze del ciclo

Torna all'archivio conferenze