Uscire alla luce del giorno – Fondazione Collegio San Carlo

Uscire alla luce del giorno

Il “Libro dei morti” nell’antico Egitto

  • martedì 20 ottobre 2020 - ore 17.30
Centro Studi Religiosi

Video integrale

Dalla metà del II millennio a.C. l’insieme delle credenze funerarie dell’individuo trova espressione in un’ampia serie di formule raccolta in forma libraria. La nascita del Libro dei Morti costituisce l’esito di un processo spirituale e intellettuale che trae le sue origini nel millennio precedente. Tale processo non deve essere considerato semplicemente come evoluzione lineare delle tradizioni precedenti nel segno della cosiddetta democratizzazione dell’aldilà. Il fenomeno è molto più complesso ed eterogeneo, giacché non si giunse mai a una compiuta organicità e alla totale coerenza delle tradizioni e delle credenze. La conferenza illustrerà le concezioni dell’aldilà espresse nel Libro dei Morti e affronterà il problema delle origini di questa composizione funeraria e della sua tradizione nel corso dei secoli.

Altre conferenze del ciclo

Torna all'archivio conferenze