Claude Calame

Directeur d’études - École des Hautes Études en Sciences Sociales, Paris


Claude Calame è directeur d’études presso l’École des Hautes Études en Sciences Sociales di Parigi. Membro del Centre AnHiMA (Anthropologie et Histoire des Mondes Antiques) e socio dell’Accademia delle Scienze di Torino, è stato a lungo docente di Lingua e letteratura greca presso l’Université de Lausanne, oltre che visiting professor alla Yale University. Specialista della cultura greca antica, si è soffermato sulle implicazioni religiose, ideologiche, simboliche e istituzionali della produzione mitica e rituale, con riferimento alla poesia, al canto e alla tragedia. Attraverso la combinazione di antropologia storica e analisi discorsiva, si è interrogato sui fondamenti epistemologici della traduzione culturale e sul ruolo sociale e politico dell’antropologo. Di recente ha pubblicato: Thésée et l’imaginaire athénien. Légende et culte en Grèce antique (Paris 2018); Les chœurs de jeunes filles en Grèce ancienne. Morphologie, fonction religieuse et sociale (Paris 2019).

Conferenze

22/04/2020

Dalla Grecia classica alla modernità neoliberale

Claude Calame

Scuola Alti Studi

18/05/2012

L'eros omofilo e l'adolescenza a Sparta

Claude Calame

Scuola Alti Studi

14/05/2012

Pragmatique poétique et rituelle, entre fiction et histoire

Claude Calame

Scuola Alti Studi

22/05/2007

Da Goethe a Saffo

Claude Calame

Scuola Alti Studi

03/05/2007

Da Prometeo al codice genetico

Claude Calame

Scuola Alti Studi

Tesi

Relatore

Recensioni

Autore volume

Dedalo

1999

2000

Francesca Bardi