Lo spazio dell'incertezza – Fondazione Collegio San Carlo

Lo spazio dell'incertezza

Filosofia, identità, riconoscimento

  • venerdì 16 ottobre 1998 - 17,30
Centro Culturale

Nella lezione mi propongo in primo luogo di mostrare quale ruolo possa svolgere la nozione dell’incertezza in tre classi di circostanze: quelle che attengono alle nostre pratiche miranti alla verità, quelle che concernono il dominio di ciò che per noi vale e quelle che investono le nostre risposte a domande quanto all’identità. In secondo luogo, alla luce degli esiti delle Meditazioni filosofiche di Dell’incertezza (1997), propongo alcune proposizioni fondamentali a proposito della partizione certezza-incertezza per suggerire modi di guardare alle questioni di verità, giustizia e identità, considerate tutte come questioni di giustezza.

Riferimenti Bibliografici


- D. Davidson, Verità e interpretazione, Bologna, il Mulino, 1994;*
- M. Dummett, La verità e altri enigmi, Milano, il Saggiatore, 1986;
- C. Geertz, Interpretazione di culture, Bologna, il Mulino, 1987;*
- S. Hurley, S. Shute (a cura di), I diritti umani. Oxford Amnesty lectures 1993, Milano, Garzanti, 1994;*
- R. Nozick, Spiegazioni filosofiche, Milano, il Saggiatore, 1987;*
- H. Putnam, Ragione, verità e storia, Milano, il Saggiatore, 1985;*
- W.V.O. Quine, Quidditates, Milano, Garzanti, 1991;*
- J. Rawls, La giustizia come equità. Saggi 1951-1969, Napoli, Liguori, 1995;*
- R. Rorty, La filosofia dopo la filosofia. Contingenza, ironia e solidarietà, Roma-Bari, Laterza, 1989;*
- S. Veca, Dell’incertezza. Tre meditazioni filosofiche, Milano, Feltrinelli, 1997.*

(*) I titoli contrassegnati con l'asterisco sono disponibili, o in corso di acquisizione, per la consultazione e il prestito presso la Biblioteca della Fondazione Collegio San Carlo (lun.-ven. 9-19)

Presso la sede della Biblioteca, dopo una settimana dalla data della conferenza, è possibile ascoltarne la registrazione.

Altre conferenze del ciclo

Torna all'archivio conferenze