Roberto Esposito – Fondazione Collegio San Carlo

Roberto Esposito

Professore di Filosofia teoretica - Istituto Scienze Umane di Firenze


è professore di Filosofia teoretica all'Istituto Scienze Umane di Firenze e condirettore della rivista «Filosofia politica» (il Mulino). Attraverso l’analisi critica delle categorie filosofiche e politiche elaborate dai classici del pensiero moderno (in particolare sovranità, democrazia, comunità e persona) nelle sue ricerche ha sottolineato i limiti del politico nell’età contemporanea, in quanto organizzazione che necessariamente si confronta con il carattere irriducibile della forma vivente. Tra le sue opere: Categorie dell’impolitico (Bologna 1988); Nove pensieri sulla politica (Bologna 1993); Communitas. Origine e destino della comunità (Torino 1998); Nichilismo e politica (a cura di, con Carlo Galli e Vincenzo Vitiello, Roma-Bari 2000); Immunitas. Protezione e negazione della vita (Torino 2002); Bios. Biopolitica e filosofia (Torino 2004); Terza persona.  Politica della vita e filosofia dell'impersonale (Torino 2007); Termini della politica. Comunità, immunità, biopolitica (Milano 2008).

Conferenze

23/01/2009

Tra biopolitica e vita comune

Roberto Esposito

Centro Culturale

17/10/2002

L'identità tra natura e cultura

Roberto Esposito

Centro Studi Religiosi

20/11/1998

Lo Stato moderno e l'orizzonte della comunità

Roberto Esposito

Centro Culturale

Pubblicazioni

Laterza

2000

2001

Gianluca Valle

Recensioni

Autore volume

Einaudi

1998

1998

Luciano Grandi

Einaudi

2002

2002

Luciano Grandi

Biopolitica e filosofia

Einaudi

2004

2005

Luciano Grandi

Politica della vita e filosofia dell'impersonale

Einaudi

2007

2007

Barbara Scapolo

Curatore volume

Laterza

2000

2001

Gianluca Valle