Natura e identità – Fondazione Collegio San Carlo

Natura e identità

  • venerdì 08 marzo 1996 - 17,30
Scuola Alti Studi

Come nasce, in età moderna, il concetto di comunità in quanto legato all”unità naturale della stirpe, del linguaggio, dei costumi? La lunga tradizione dell”unità del genere umano (dagli Stoici ad Agostino, dal pensiero cristiano all”Illuminismo) sembra bloccarsi nella seconda metà del Settecento, quando a partire da Herder si comincia a tessere l”elogio della spontaneità naturale contro le astrazioni dell”intelletto, dell”amore per la nazione contro il cosmopolitismo. Ma allora esisteva il contrappeso dell”ideale di Humanität e l”aspettativa che il corso della storia avrebbe conciliato tra loro i singoli popoli. E” solo dopo che l”idea di nazione acquista i caratteri truci dell”esclusione delle altre popolazioni, dell”ostilità reciproca e del legame con il sangue e la terra, fissandosi al concetto di razza. Tracciando, da un punto di vista teorico, i tratti caratteristici e le implicazioni dell”identità etnica, la lezione tenderà a mostrare i motivi della sua odierna rinascita, in apparenza paradossale.

Riferimenti Bibliografici


- H.C. Baldry, L'unità del genere umano nel pensiero greco, Bologna, 1983;*
- F. Chabod, L'idea di nazione, Bari, 1961;
- H. Arendt, Le origini del totalitarismo, Milano, 1967;*
- Ch. Taylor, Multiculturalismo, Bari, 1994;*
- AA.VV. , Comunità ,collana "Parole chiave", Roma, 1993;
- E. Balibar, I. Wallerstein, Razza, nazione, classe, Roma, 1991;*
- A. Maclntyre, Dopo la virtù, Milano, 1988;*
- G. Agamben, La comunità che viene, Torino, 1990;*
- E.J. Hobsbawn, Nazioni e nazionalismo, Torino, 1991;*
- P.A. Taguieff, La forza del pregiudizio. Saggio su razzismo e antirazzismo, Bologna, 1994;
- E.R. Wolf, L'Europa e i popoli senza storia, Bologna, 1990;*
- J.G. Kellas, Nazionalismi ed etnie, Bologna, 1993;*
- C. Tullio Altan, Ethnos e civiltà. Identità etniche e valori democratici, Milano, 1995.*

(*) I titoli contrassegnati con l'asterisco sono disponibili, o in corso di acquisizione, per la consultazione e il prestito presso la Biblioteca della Fondazione Collegio San Carlo (lun.-ven. 9-19)

Presso la sede della Biblioteca, dopo una settimana dalla data della conferenza, è possibile ascoltarne la registrazione.

Altre conferenze del ciclo

Torna all'archivio conferenze