XXV Convegno nazionale dei dottorati di ricerca in Filosofia – Fondazione Collegio San Carlo

XXV Convegno nazionale dei dottorati di ricerca in Filosofia

Fondazione Collegio San Carlo, Modena

  • da martedì 06 settembre 2016 a mercoledì 07 settembre 2016 - 9.00
Scuola Alti Studi


Programma
Martedì 6 settembre 2016

Ore 9 (teatro)
Saluti e introduzione
Carlo Altini (Fondazione San Carlo / Università di Modena e Reggio Emilia)
Gianna Gigliotti (Università di Roma Tor Vergata)

ore 9.15-11 (sala dottorato)
FILOSOFIA E TEORIE DELLA CONOSCENZA NEL PENSIERO ANTICO
Direttore: Franco Ferrari (Università di Salerno)

– Archelao su physis e nomos
Tommaso Longo – Università di Milano

– Una possibile ridefinizione della nozione platonica di eidos e centralità della dynamis
Lorenzo Giovannetti – Università di Roma Tre e Roma Tor Vergata

ore 9.15-11.15 (sala biblioteca)
LOGICA E ONTOLOGIA NELLA FILOSOFIA ANTICA E TARDOANTICA
Direttore: Daniela Taormina (Università di Roma Tor Vergata)

– La discussione dialettica del Filebo
Carmen Di Lorenzo – Università di Salerno

– Damascio sull’inconoscibilità del totalmente ineffabile: la natura problematica dell’ignoranza del Principio al di là dell’Uno
Ilaria Grimaldi – Università di Salerno

– Il concetto di hypostasis nella dottrina di Gregorio Palamas
Raffaele Guerra – Università di Salerno

ore 11-13 (sala dottorato)
ETICA E POLITICA NELLA FILOSOFIA CONTEMPORANEA
Direttore: Furio Cerutti (Università di Firenze)

– La proposta liberal di Charles Larmore nel dibattito post-rawlsiano
Claudia Atzori – Università di Cagliari

– Fenomeni di gruppo e individualismo metodologico. Riflessioni dall’ontologia sociale
Giulia Lasagni
– Università di Parma

– Femminismo e teoria del contratto: un possibile dialogo
Martina Maria Marras – Università di Cagliari

ore 11.15-13 (sala biblioteca)
ANTROPOLOGIA E FILOSOFIA NEL PENSIERO CONTEMPORANEO
Direttore: Vallori Rasini (Università di Modena e Reggio Emilia)

– La genesi dello spirito libero negli scritti preparatori di Umano, troppo umano
Rachele Salerno – Fondazione San Carlo, Modena

– Il linguaggio come sintesi di bios e cultura nell’antropobiologia di Arnold Gehlen
Maria Teresa Speranza
– Università di Napoli “Federico II”

ore 15-16 (sala biblioteca)
FILOSOFIA E RELIGIONE NEL PENSIERO EBRAICO
Direttore: Irene Kajon (Università di Roma La Sapienza)

– Messianismo, comunità e umanità: riflessi politici del pensiero di Maimonide nel dibattito statunitense contemporaneo
Chiara Carmen Scordari – Università di Pisa e Firenze

ore 15-16,30 (sala dottorato)
FILOSOFIA E TEOLOGIA NEL PENSIERO DELL’OTTOCENTO
Direttore: Faustino Fabbianelli (Università di Parma)

– L’interesse teologico del giovane Schelling
Elena Foresti – Università di Pavia

– L’altro nell’Io. Fichte fonte di Rosmini
Emanuele Pili – Università di Genova

ore 17 (Teatro)
FILOSOFIA E LETTERATURA
Discussione pubblica

Interventi:
Andrea Battistini (Università di Bologna)
Franco Ferrari (Università di Salerno)
Gianna Gigliotti (Università di Roma Tor Vergata)
Marco Piazza (Università di Roma Tre)
Stefano Poggi
(Università di Firenze)

 

Mercoledì 7 settembre 2016

ore 9-11 (sala dottorato)
FILOSOFIA E POLITICA TRA UMANESIMO ED ETÀ MODERNA
Direttore: Francesca Crasta (Università di Cagliari)

– Il metodo filosofico di Niccolò Cusano nelle sue opere tarde (1458-1464)
Eugen Russo – Università di Salerno

– La decadenza dello Stato e il machiavelliano «ritorno ai principi» nel pensiero di Spinoza
Francesca Pirola – Scuola Normale Superiore di Pisa

ore 9-11 (sala biblioteca)
IL PROBLEMA DELL’ESISTENZA NELLA FILOSOFIA CONTEMPORANEA
Direttore: Stefano Bancalari (Università di Roma La Sapienza)

– Senso ed essenza nella fenomenologia trascendentale di Husserl
Emanuela Carta – Università di Roma Tre e Roma Tor Vergata

– Das transzendentale Vexierbild: fenomenologia psicologica e fenomenologia trascendentale in Husserl
Alice Togni – Università del Salento e Université Paris-Sorbonne

– La sacralità dell’esistente in Heidegger: i “Venturi”
Marco Viscomi – Università di Perugia

ore 11-13 (sala dottorato)
EPISTEMOLOGIA E TEORIE MORALI NELLA FILOSOFIA CONTEMPORANEA
Direttore: Marco Piazza (Università di Roma Tre)

– Verso un empirismo superiore: l’idea di “concreto” da Bergson a Deleuze
Giulio Piatti – Università di Roma Tor Vergata

– Fenomenologia e linguaggio in Merleau-Ponty: l’espressione come forma e il senso
Federica Frattaroli – Università di Roma Tor Vergata

– Attribuzione di credenze nei bambini a partire dalla teoria della pedagogia naturale

Emiliano Loria – Università di Torino

ore 11-13 (sala biblioteca)
LA LOGICA CONTEMPORANEA
Direttore: Andrea Cantini (Università di Firenze)

– Che cosa ci dicono i paradossi?
Filippo Costantini – Università Ca’ Foscari di Venezia

– Verso una teoria pandisposizionalista del mentale
Matteo Grasso Università di Roma Tre e Roma Tor Vergata

– Oggetti fittizi e mental files
Enrico Grosso – Università di Torino

ore 15-17 (sala dottorato)
FILOSOFIE E TEORIE DELLA CONOSCENZA IN ETA’ MODERNA
Direttore: Francesca Crasta (Università di Cagliari)

– Irenicum, or Ecclesiastical Polyty tending to Peace: la teologia “sperimentale” di Isaac Newton
Isabella Maria Lepore – Università di Roma Tre e Roma Tor Vergata

Spinozismo materiale e spirituale. Il caso di George Berkeley
Matteo Bonifacio – Università di Torino

– Montesquieu e il dibattito settecentesco sull’origine del regno dei Franchi
Fabiana Fraulini – Università dell’Insubria

ore 15-17 (sala biblioteca)
PROBLEMI DI FILOSOFIA TEORETICA CONTEMPORANEA
Direttore: Stefano Bancalari (Università di Roma La Sapienza)

– Fine del tempo: la nascita evento escatologico in Jean-Luc Marion
Francesca Elide Peruzzotti – Fondazione San Carlo, Modena

La relazione come fondamento ontologico e metafisico: riflessioni sul logos
Elena Bartolini – Università di Milano-Bicocca

Altre conferenze del ciclo